ULTIME NOVITA'  Riunione Comitato Cittadino
27/05/2019

Lettere e articoli

Questa pagina è dedicata alle lettere inviate/ricevute dai membri del Comitato Cittadino ad/da enti, autorità ed esponenti della Pubblica Amministrazione ed agli articoli inviati e pubblicati dai giornali ed in Internet aventi a che fare con la vita di Borgo Montone.
 
lettere lettere lettere lettere lettere lettere lettere lettere lettere
 
29 novembre 2010 - e-mail
 
Spett.le HERA Ravenna

             Att.ne Dir./Ufficio Tecnico geom. Masetti

Spett.le COMUNE di RAVENNA

             Att.ne Sig. Sindaco                             sig. Matteucci

             Att.ne Ass. LLPP                                sig. Corsini

             Att.ne Ass. Ambiente                          sig. Dradi

             Att.ne Responsabile P.O.                   ing. Natali

             Att.ne Presidente 2^ Circoscrizione  sig. Domenicali
 
Oggetto: progetto ATO-HERA 2012 - nuove lottizzazioni
 

Facciamo seguito a ns. del 16/11 e successive e-mail con Ing. Natali e nel piano 2008-2012 è indicato “collegamento al depuratore di Borgo Montone” € 150.000,00.

Vista la poca chiarezza e come da voi suggerito, abbiamo parlato con Hera per capire cosa prevede questo piano e geom. Sforzini ci dice che sono previste solo le fogne e impianto di sollevamento su Carraia Madonnina ma non secondo l’art. 152 e vista la spesa, non per tutta via Fiume Montone Abbandonato come invece da noi richiesto da anni, confermatoci da Assessore Maraldi quando era ai LLPP, indicato nelle priorità della 2° Circoscrizione e nei Bilanci Triennali del Comune.

Vi ricordiamo che mancano le fogne su via Fiume Montone Abbandonato, a dx verso S.Marco, dalla rotonda San Marino fino alla fine del paese, escluso la Casa Nuova Famiglia.

Siamo molto perplessi per le risposte avute e preoccupati di questa situazione dove tra l’altro in questa zona è prevista nel RUE una nuova lottizzazione. Fateci capire come intendete risolvere il problema fogne in tutta la via o le famiglie devono continuare a scaricare a cielo aperto??

In attesa di vs. riscontro

Distinti saluti

Il presidente
Ottaviano Rossi
 

16 novembre 2010 - e-mail
 

Spett.le HERA Ravenna

             Att.ne Dir./Uff. Tecnico

Spett.le COMUNE di RAVENNA

             Att.ne Sig. Sindaco      Sig. Matteucci

             Att.ne Ass. Ambiente   Sig. Dradi

             Att.ne  Pres. 2^ Circ.  Sig. Domenicali

 
                                   Oggetto: Progetto ATO-HERA 2012 - nuove lottizzazioni
 

Come voi ben sapete mancano le fogne su via F.M.Abbandonato, a dx verso S.Marco, dalla rotonda RSM fino alla fine del paese, escluso Casa N.Famiglia.

Sono anni che le famiglie scaricano a cielo aperto, con le dovute conseguenze per l’ambiente compreso la zanzara tigre, quindi vorremmo sapere cosa prevede questo piano ATO-HERA e quando verrà realizzato.

Inoltre visto che sono previste nuove lottizzazioni, oltre a quelle già in costruzione, con aumento di scarichi fogne vi chiediamo se l’impianto di sollevamento e le condotte che vanno al fosso Drittolo sono adeguati alle nuove richieste di allacci.

In attesa di vs. riscontro

 Distinti saluti
 
 Il presidente
 Ottaviano Rossi

 


16 novembre 2010 - e-mail
  
Spett.le Polizia Municipale Dott. Rossi / Comm. Gennari
  
p.c.       Ass. LLPP Sig. Corsini A.
p.c.       Sindaco      Sig. Matteucci F.
  
                       Oggetto: Vs. Prot. 3387/2010 del 02/11/10
                                      Ns. 22/10/10   Segnaletica Controllo di velocità

 

 Ringraziamo per la sollecita risposta alla ns. del 22/10 ma noi non avevamo chiesto dei cartelli con limite 50 km/h che male non fanno bensì dei cartelli, come sono presenti in tanti altri comuni limitrofi, indicanti

“Attenzione controllo elettronico di velocità Autovelox” o similare.

Avevamo anche aggiunto:

 "Crediamo sia un buon deterrente visivo che con l’aggiunta della presenza anche saltuaria di una pattuglia della Polizia Municipale possa dare dei buoni risultati".

A tutto ciò non ci è stata data risposta.

Sperando di aver chiarito il tutto ed in attesa di riscontro

 
 
 Distinti saluti
Ottaviano Rossi

 

N.B.: Il comandante mi ha già chiamato. I cartelli sono compito del Comune ma sicuramente manderà delle pattuglie a presidiare il territorio anche con autovelox.

 

05 novembre 2010 - e-mail
  
 

Spett.le COMUNE DI RAVENNA

 

             2^ CIRCOSCRIZIONE Att.ne Sig. Domenicali

                                                          "    Sig.ra Nilde

 
 
 

Oggetto: palo in via Trasimeno

 
 

Con la presente vi informiamo che in via Trasimeno davanti al n. 36 c’è un palo di legno h. 5 mt, tra il marciapiedi e la strada, con dei cavi telefonici o similari.

Questo palo esisteva quando la strada era chiusa ma ora con la nuova lottizzazione “ex Cortini” ed il proseguimento della via e la costruzione di nuove case tutto ciò non può esistere. E' pericoloso sia per i pedoni che per le macchine.

Chiediamo, quindi, al Comune ed agli uffici competenti di provvedere o far rimuovere tale palo e mettere in sicurezza la strada.

Distinti saluti
Ottaviano Rossi


22 ottobre 2010 - e-mail
 

Spett.le Ass. LLPP                         Sig. Corsini A.

                                       p.c.    “     Sindaco                     Sig. Matteucci F.

                                       p.c.    “     Polizia Municipale    Dott. Rossi S.

 

 

                       Oggetto: Segnaletica controllo di velocità

  

Ho parlato ieri sera con il Sindaco e in considerazione dell’alta velocità delle auto riscontrata in particolare su via F.M.Abbandonato, dove c’è tra l’altro la Scuola Primaria “G.Mesini”, e su via Polentesa/Spinelli visto il problema sollevato dai cittadini si pensava di porre sotto ai cartelli indicanti la località “Borgo Montone” una segnaletica stradale, come è presente in tanti altri comuni limitrofi, indicante

“Attenzione controllo elettronico di velocità Autovelox” o similare.

Crediamo sia un buon deterrente visivo che con l’aggiunta della presenza anche saltuaria di una pattuglia della Polizia Municipale possa dare dei buoni risultati.

In attesa di riscontro

 Distinti saluti
Ottaviano Rossi