ULTIME NOTIZIE  Comunicazioni (Rinnovo Comitato Cittadino 2021) - Attività e risultati 2020
26/01/2021
Lascia un messaggio, un commento o un suggerimento.
Ogni contributo è ben accetto.

Only registered users may add new posts, please login

ottaviano: Solidarietà ai terremotati

domenica mattina alle 4,04 la terra ha tremato anche da noi e chi l'ha sentito ha ballato la samba e si è preso un bel spavento ma fortunatamente dei danni sembra non ce ne siano stati.      Il nostro pensiero va a quelle persone che purtroppo sono morte e quelle che hanno dovuto abbandonare le loro case, le ditte che hanno subito danni e gli operai che sono senza lavoro, è un dramma che speriamo di non trovarci di fronte, dopo la festa Paesana propongo di inviare un contributo a questi nostri amici da parte del Comitato Cittadino. Chi è d'accordo me lo dica

Giovedì, 24 Maggio 2012

ottaviano: NO al TERRORISMO

Latto di terrorismo a Brindisi contro dei ragazzi che vanno a scuola consapevoli che la mafia va combattuta aprendo gli occhi di chi ti sta vicino con le loro foto e quella di chi è morto per combatterla NON solo è abberrante ma è la testimonianza di gente che non vuole la democrazia e che va contro i nostri principi e contro la storia dei nostri padri fondatori dell'Italia !! NON ACCETTIAMO QUESTI ATTI DI TERRORISMO SPECIALMENTE CONTRO QUESTI RAGAZZI CHE FACEVANO SOLO IL LORO DOVERE

Lunedì, 21 Maggio 2012

FRANCO: LA RABBIA IN FONDO AL CUORE

Tutti dobbiamo sentirci coinvolti dai fatti di Brindisi, tutti noi abbiamo figli o nipoti che vanno a scuola e i fatti di oggi hanno sconvolto un piano che anche i media hanno subito segnalato. Mai si era arrivati a tanto, colpire dei ragazzi davanti alla propria scuola è una atrocità senza precedenti, è una cosa che ti sconvolge dentro. Tutti noi dovremo farci carico di spiegare ai nostri ragazzi di sentirsi partecipi e solidali nel ripudio di una violenza che tanti di noi hanno   combattuto assieme ai nostri padri. Certi momenti non dovranno tornare piu, dobbiamo impegnarci alla condanna di tutte le violenze.

Sabato, 19 Maggio 2012

comitato cittadino: !^ Maggio

l'art. 1 della ns. Costituzione dice:

L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro

!^ Maggio è la Festa di tutti i lavoratori !!

senza distinzione di sesso,razza,di lingua,di religione,di opinioni politiche,di condizioni personali e sociali

Auguriamo a tutti Buon !^ MaggioCool

Domenica, 29 Aprile 2012

Comitato Cittadino: Avviso a tutti i cittadini

ATTENZIONE. Nel sottopasso di Borgo Montone, verso Borgo Nuovo, un uomo piccolo di statura, con capelli scuri e occhiali scuri. di giorno ha importunato una ragazza che faceva jogging con atti osceni e libidinosi. Fortunatamente la ragazza non si è fatta prendere dal panico ed è scappata via correndo.

L'uomo è già stato denunciato ai Carabinieri ma si prega di fare attenzione a non girare sole, a portarsi una bomboletta spray e a segnalare alle forze dell'ordine eventuali persone e atteggiamenti simili.

Purtroppo capita anche questo.

Domenica, 15 Aprile 2012

comitato cittadino: Buona Pasqua

Desidero Augurare a tutti i cittadini

una serena Buona Pasqua

e un augurio in particolare a tutti gli ammalati 

e alla Casa Nuova famiglia

Giovedì, 05 Aprile 2012

comitato cittadino: I bambini gli eroi di domani

Bello e toccante, pieno di tanti significati 

ecco perchè il Comitato Cittadino ha sempre pensato a loro per tutte le Feste e iniziative per coinvolgere le famiglie e dare un pò di valori sociali e umani che sono il pane quotidiano per tutti noi

Vi aspettiamo alla Festa Paesana del 8-9-10 Giugno

Martedì, 27 Marzo 2012

Dedicato a tutti i bambini: GLI EROI DI DOMANI

C’è chi da grande vuol fare il pompiere, chi il calciatore, chi il medico … I bambini hanno sempre le idee molto chiare sul loro futuro. Ai loro genitori e ai loro educatori spetta però il compito gravoso e fantastico di inseminare nei più piccoli il desiderio sano di una realizzazione autentica, di coltivare le proprie aspirazioni senza rincorrere simulacri vuoti, fantocci senza cervello che incontrano dappertutto sedicenti artisti, sbandieratori della vita facile, dorata di soldi e successi. Il ruolo dei genitori, di guida, di esempio, o semplicemente di supporto, è di evitare che i loro bambini corrano dietro a bolle di sapone, che scoppieranno nel momento in cui loro proveranno ad afferrarle.

I nostri bambini non sono soltanto le nostre proiezioni in un domani relativamente immediato. Saranno i protagonisti della società del futuro, lavoreranno e vivranno per costruire un mondo, che sotto molti aspetti dovrà essere diverso da quello che si sono ritrovato. Un mondo a loro misura, che ci auguriamo abbiano la capacità di creare con autonomia e responsabilità. Ma di fronte alla deriva degli ideali, alla mancanza di senso del dovere e di autentica determinazione dei molti falsi miti che li circondano, di fronte all’onda lunga dei reality che popolano di sé anche le piazze vere, sapranno i nostri ragazzi trovare un pensiero autonomo? Saranno in grado di distinguere il falso dal vero e di scegliere strade realmente corrispondenti ai loro bisogni?

Il compito dei loro genitori è di incoraggiarli a intraprendere una strada diversa, indicando loro, come modello da seguire, qualcuno che non sia un esempio fallace di entusiasmo vuoto e temporaneo, ma un’immagine di realtà, un sogno genuino e autentico, complesso e ricco. I loro genitori devono aiutarli a scovare, tra coloro che li circondano, un percorso-guida per costruire se stessi, senza ricalcarlo, senza compierlo in religiosa osservanza delle orme di altri, ma un esempio da prendere in considerazione e da ridiscutere criticamente. Da rivivere insomma un giorno, da soli.

Venerdì, 23 Marzo 2012

ottaviano: E' PRIMAVERA

Oggi è Primavera !!Wink

c'è il sole e l'aria profuma di viole !!

la natura si sta risvegliando dal torpore invernale

e voi siete ancora in letargo ??

Mercoledì, 21 Marzo 2012

ottaviano: AUGURI A TUTTI I PAPA'

Oggi è S.Giuseppe

Auguri a tutti i GiuseppeTongue out

AUGURI A TUTTI I PAPA'Smile

Lunedì, 19 Marzo 2012

 

Powered by Phoca Guestbook